giovedì 7 febbraio 2013

Alla scoperta di sé

immagine dal web
Sabato mattina, una ventina circa di noi volontari Seneca, guidati dal “Prof" Di Iorio, ci siamo affacciati ai presupposti descritti nel saggio di Goleman de L’Intelligenza Emotiva.
Io personalmente ho letto il libro alla sua uscita in Italia nel 1996. E’ un’affascinante tesi sulle nuove e attualizzate possibilità di valutare le caratteristiche vincenti della nostra personalità che fino a prima di questa versione, vertevano principalmente sulla misurazione del QI il quoziente intellettuale unicamente inteso in termini logico/matematici.
Ad osservare le persone che percorrono altre strade per giungere agli stessi obiettivi e spesso con maggiore successo, obiettivi  intesi come capacità di lavorare, di superare le difficoltà, di relazionarsi con gli altri, di comprendere contesti e situazioni, di essere un punto di riferimento etc, ne emerge che vi sono “ diverse forme di intelligenza” che concorrono alla buona riuscita di una vita. Vale a dire che in ognuno di noi va individuata e rafforzata una consapevolezza delle proprie abilità, superando e o smontando il mito del QI come unica forma di definizione di intelligenza, tali abilità costituiscono proprio l’Intelligenza Emotiva.
Il programma del seminario ci farà transitare attraverso le 4 fasi che completeranno il quadro di questo percorso di conoscenza e di rivelazione.
Il primo stadio, trattato sabato scorso, è quello della AUTO CONSAPEVOLEZZA, giungere cioè a sapere quali siano le leve su cui poggiano i nostri punti di forza con i quali affrontiamo la nostra realtà. In base ad una metodologia interattiva siamo intervenuti in una sorta di giro di tavolo per esprimere in sintesi qual è il punto di forza che ciascuno di noi sa di avere, anche per via di esperienza e di riconoscimenti. Questo ha dato come risultato una prima dose di auto consapevolezza da cui iniziare per capire in cosa consiste quindi leggere, attuare, sviluppare e imparare abilità proprie dell’Intelligenza Emotiva.
Qualche esempio: tra noi alcuni hanno dichiarato la capacità di ascolto, altri l’empatia, altri la capacità di mediare conflitti, altri l’intuizione, altri l’adattabilità, altri la capacità progettuale, la capacità di cogliere segnali significativi : queste di fatto non attengono né alla logica, né alla matematica ma sono capacità indiscutibili per muoversi, realizzare, dare vita alle nostre azioni.
La prossima sessione sarà sulla Gestione del SE’.
Liz


12 commenti:

mr.Hyde ha detto...

Interessante!

gattonero ha detto...

mr. Hyde due.
Con poca spesa possiamo farci una cultura in merito.
Se 4 son le fasi, quattro saranno i post relativi; per ora siamo in due ad aspettarli.
Ciao, un caro saluto.

Antonella Leone ha detto...

dev'essere stato davvero interessante! mi sarebbe piaciuto partecipare all'incontro sull'auto consapevolezza e mi piacerebbe partecipare anche ai prossimi!

Luigi ha detto...

ma quante cose belle fanno questi volontari di Seneca???
Vien voglia di partecipare anche a me!!!

Ambra ha detto...

C'ero anch'io e devo dire che, pur non essendo così sprovveduta nel campo della, diciamo, conoscenza di sé, questo incontro ha sollevato il velo su zone nascoste, costringendomi a rivedere alcune sensazioni parzialmente falsate da un controllo razionale.

Sandra M. ha detto...

Eh, l'avevo capito che doveva essere interessante. Pensa che bello se si riuscisse a mettere in comune, a fare lavorare all'unisono e senza prevaricazioni, le differenti "intelligenze".

Gabe ha detto...

ho letto qualcosa sulle intelligenze differenti e credo che questo seminario sia stato molto interessante

Carmine Volpe ha detto...

molto interessante la coscianza del se. è riconoscere le proprie capacità ma anche le proprie debolezze in modo di sapere trovare un maggiore equilibrio

Mirta - Luce nel cuore ha detto...

"La musica può donare delle ali ai vostri pensieri e illuminare la vostra anima di una luce eterna" Platone
Buona domenica!!

_¶¶¶¶_________________________¶¶
__¶¶¶¶¶_______________________¶¶
__¶¶__¶¶_____________________¶¶¶¶
___¶¶__¶¶____________________¶¶¶¶¶
____¶¶_¶¶¶___________________¶¶__¶¶
____¶¶_¶¶¶___________________¶¶__¶¶
_____¶¶¶¶¶___________________¶¶_¶¶¶
_____¶¶¶¶______________¶¶¶¶ ¶¶__¶¶
____¶¶¶¶_____________¶¶¶¶¶¶¶¶¶_¶¶
___¶¶¶_¶¶__¶¶¶_______¶¶¶¶¶¶¶¶
__¶¶¶___¶¶¶¶¶¶¶¶¶_____¶¶¶¶¶¶
_¶¶¶¶__¶¶¶¶___¶¶¶¶_______________________¶¶¶
_¶¶¶__¶¶¶¶_¶¶¶__¶¶¶__________________¶¶¶¶¶¶
¶¶¶¶__¶¶¶¶¶¶¶¶¶__¶¶¶______________¶¶¶¶¶¶¶¶¶
_¶¶¶__¶¶¶_¶¶__¶__¶¶¶___________¶¶¶¶¶¶¶___¶¶
_¶¶¶¶__¶¶¶¶¶¶¶¶__¶¶________¶¶¶¶¶¶¶¶______¶¶
__¶¶¶¶____¶¶¶__¶¶¶______¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶_______¶¶
___¶¶¶¶¶¶___¶¶¶¶¶_____¶¶¶¶¶¶¶¶___¶¶_______¶¶
_____¶¶¶¶¶¶¶¶¶¶________¶¶¶¶¶_____¶¶___¶¶¶¶¶¶
________¶¶¶_¶¶¶________¶¶________¶¶__¶¶¶¶¶¶¶
_______¶¶¶¶¶_¶¶_______¶¶¶_____¶¶¶¶___¶¶¶¶¶
_______¶¶¶___¶¶_________¶¶___¶¶¶¶¶¶
_________¶¶¶¶¶__________¶¶___¶¶¶¶¶¶
_________________________¶¶__¶¶¶¶
_____________________¶¶¶¶¶¶
____________________¶¶¶¶¶¶¶
____________________¶¶¶¶¶¶

Erika ha detto...

Veramente interessante. Seguirò la seconda puntata con piacere.

Pupottina ha detto...

buon inizio settimana

Bianca Botes ha detto...

é molto intreessante quello che tu hai scritto su questo Corso che state facendo ,un pò mi è sempre interessato tutto ciò che ti fa conoscere qualche Cosa del tuo profondo e sconosciuto essere .Aspetto la seconda lezione ,¨ciao Ambra ,tu scrivi senmpre molte notirzie imnteressanti
Un caro saluto Bianca

Iscriviti a Feed Burner