venerdì 28 ottobre 2011

L'"esercito" dei ben educati body guard degli anziani

courtesy TheBigTouffe
Un testo proposto da Roberta e tratto dalla rubrica "Gentilmente" del Corriere della Sera

Eppure un esercito di “gentili” cammina, inavvertito, per le strade della città.
Non li noti. Non alzano la voce pur non essendo afoni, indossano abiti discreti quanto loro, non ti spintonano, non ti scavalcano in coda, anzi magari ti chiedono [...]

domenica 23 ottobre 2011

Sfidare il limite


Fauja Singh
 Post di Ambra
Chi l'ha detto che vecchiaia vuol dire perdita di elasticità, di vigore, di energia, quando non comparsa di malattie terribili quali decadimento cognitivo o peggio ancora alzheimer?
C'è qualcuno - un sikh indiano che vive a Londra - che smentisce queste opinioni facendole diventare luoghi comuni.
100 anni compiuti, Fauja Singh nasce a Bias Pind (India) il 1 aprile 1911, inizia ad allenarsi nella corsa a 69 anni, decide poi a 89 anni di partecipare alla sua prima maratona e ne realizza ad oggi otto in tutto, diventando campione del mondo di maratona over 90.  [...]

mercoledì 19 ottobre 2011

Vecchiaia condanna della società?

guercio
Il post precedente pubblicato col titolo "Per un futuro da ultracentenari” mi ha riportato alla mente un articolo sulla vecchiaia, di Achille della Ragione, apparso tempo addietro sul quotidiano online “napoli.com”. Un articolo davvero molto interessante che vi propongo.
Ambra


La natura biologica della senescenza
 Il concetto di vecchiaia nella storia della medicina
 di Achille della Ragione” [...]

venerdì 14 ottobre 2011

Per un futuro da ultracentenari

credits willem velthoven no com
Si sente spesso parlare di longevità da parte dei mezzi d’informazione: anche recentemente alla radio hanno affermato che gli italiani sono tra i popoli più longevi non solo in Europa, ma nel mondo, con un’aspettativa di vita di 81 anni per gli uomini e di 85 per le donne (le donne devono fare i figli e la natura le ha rese perciò geneticamente più forti e più resistenti, in più devono di solito occuparsi della famiglia e sembra che perfino questo contribuisca a renderle più longeve).[...]

martedì 4 ottobre 2011

".... ma Milan l'è on gran Milan." [*]

Milano, secondo un vecchio detto, ha “il cuore in mano”.
Era così in passato,  ed è vero ancora oggi, dal momento che la città ospita, in Italia, il maggior numero di associazioni di volontariato e quindi di volontari.
E’ in continua crescita il numero di persone che si occupano di altri, delle persone meno fortunate  e più bisognose, senza ricevere denaro in cambio del loro lavoro. [...]

Iscriviti a Feed Burner