martedì 15 novembre 2011

The di betulla nera : toccasana per reumatismi e cuore

"Betula Nigra" courtesy serralongas
Lo sostiene il naturalista Steve Brill che ha divulgato la sua teoria sulla rete Fox News durante il programma di Chris Kilham "Nature's Medicine Cabinet".
Secondo Brill l'infuso avrebbe le stesse proprietà benefiche dell'aspirina, senza averne gli effetti collaterali.
Il the di betulla nero, scoperto dai nativi americani ed usato per alleviare i dolori muscolari, una volta messo in infusione ha un gusto fresco pari a quello della menta.
Sembra che l'illustre naturalista abbia fatto masticare qualche pezzetto di betulla alla sua piccola di tre anni, durante la dentizione, col risultato di alleviarle il dolore alle gengive. [...]

L'aspetto più interessante - come sostiene Brill - è comunque l'efficacia della pianta contro le malattie cardiache,  senza che essa provochi gli effetti collaterali riscontrabili nell'aspirina e da utilizzare sia come infuso che come olio, il cosiddetto olio di Wintergreen da essa derivato.
La linfa di betulla viene poi utilizzata spesso nei paesi nordici, soprattutto durante i cambi di stagione, per le sue proprietà depurative e rigeneranti. La betulla è anche un efficace rimedio naturale contro i reumatismi e la glicemia alta.
A questo punto bisognerebbe che i gestori dei bar si aggiornassero e inserissero l'infuso di betulla nera nella loro offerta di tisane.

11 commenti:

Sciarada ha detto...

La natura è una gran farmacia che offre validi principi salutari, va solo conosciuta bene!

Elettra ha detto...

Un evviva per la natura, grande maestra della salute!!!

Antonella ha detto...

La Natura corre sempre in nostro aiuto ... peccato che molti non riescono ad apprezzarla e a difenderla come dovrebbero! Grazie per queste informazioni utilissime! Un bacio.

Sandra M. ha detto...

L'attenzione nei confronti dei "rimedi" naturali è da tempo attenta ed in aumento. Arriverà anche l'infuso nei bar, ne sono certa.

Chris ha detto...

Ciao, scusa la mia ignoranza ma la linfa di betulla si trova in commercio? Mi piacerebbe provarla la prossima volta che ho mal di testa, a me le medicine non piacciono molto...preferisco i rimedi naturali!

Ambra ha detto...

Chris,
la trovi sicuramente in erboristeria. Intanto, se ti interessa puoi vedere su questo sito visto in internet http://www.inerboristeria.com/betulla.html
quali sono meglio gli utilizzi della betulla nera, diversi (linfa, olio, foglie, ecc.) a seconda dei risultati che si vogliono ottenere.

Stefania ha detto...

Ciao Red!
questa notizia, che ignoravo completamente, mi ha lasciato di stucco! non pensavo, (anche se a dirla tutta in natura si trovano tantissime soluzioni a molti fastidi, problemi, mecc), che il The di betulla nera potesse avere simili caratteristiche! Grazie per aver condiviso tale notizia! e grazie ad Ambra che ha segnalato nel commento il sito!
Complimenti, Stefy.

tiziano ha detto...

Ciao Ambra questa è una bella notizia che merita di essere provata! buona serata.
Tiziano.

il monticiano ha detto...

Per un cardiopatico come me che è sommerso da oltre una dozzina di pillole varie compresa la cardioaspirina, sarebbe la cosiddetta "mano santa" per evitare anche gli effetti collaterali.

Erika ha detto...

Non ero ancora al corrente di questa scoperta.Grazie Ambra del link che fornisci per approfondire.
Un saluto a tutti.

Mirta - Luce nel cuore ha detto...

Grazie carissima amica di queste informazioni, io adoro gli infusi, mi sveglio al mattino e subito un bel tazzone di tè verde e così via...

Guarda il mondo con occhi nuovi! Colora la tua giornata d’ottimismo! Tutto dipende dal modo in cui affronti le piccole cose della vita. Puoi cambiare la prospettiva, sempre. Solo Tu puoi decidere se essere davvero Felice!
Anton Vanligt, Mai troppo folle
Buona domenica!

Iscriviti a Feed Burner